Pagina iniziale


Struttura organizzativa

 

CEP opera nell’ambito territoriale della provincia di Ferrara dal 1978 nel settore delle pulizie civili ed industriali, nella sanificazione ambientale e nella manutenzione di aree verdi. E’ inoltre registrata presso la CCIAA nella fascia di classificazione delle imprese di pulizia per volume d’affari fino a € 516.457 (D.M. 274/1997 – art. 3).

La presenza territoriale di CEP copre l’intera provincia di Ferrara ed ha la propria sede legale ed operativa in via Rosa n. 3 a Ferrara; qui dispone complessivamente di oltre 400 mq. di magazzino e di circa 150 mq. di uffici.

E’ un’azienda al passo con i tempi, dove tecnologia e risorse umane operano in sinergia, nel rispetto dell’ambiente e nell’osservanza delle più severe normative sulla sicurezza.

ORGANIGRAMMA


Di seguito illustriamo dettagliatamente i ruoli delle principali figure direzionali, amministrative e tecniche identificate nell’organi­gramma.

STRUTTURA DIREZIONALE

Le funzioni direzionali che si configurano all’interno della nostra struttura organizzativa sono le seguenti:

·        Direzione Generale: presidia la gestione dell’azienda nelle aree amministrative, commerciali e di produzione. In particolare, sovrintende all’adempimento delle funzioni legate alla contabilità generale (fatturazione, acquisti, paghe e contributi), alla definizione delle strategie di sviluppo (acquisizione nuovi clienti, gare d’appalto) ed alla supervisione della struttura produttiva (tecnici, caposquadra di coordinamento ed organizzazione delle squadre di lavoro).

·        Responsabile Qualità e Sicurezza aziendale: nell’ambito del Sistema di Gestione della Qualità, questa figura dispone dell’autorità e delle necessarie risorse per assicurare la conformità del sistema aziendale alla norma UNI EN ISO 9001:2000 e la responsabilità per l’attuazione del piano di politica aziendale per la qualità. 
E’ inoltre responsabile della conformità delle attività aziendali dal punto di vista della sicurezza, secondo le disposizioni della normativa vigente (ad esempio il D. Lgs. 626/94).

AREA PRODUZIONE

·        Segreteria di Produzione: ha il compito di emettere le fatture relative ai lavori (sia contrattuali che straordinari) svolti per conto della committenza, sia pubblica che privata, sulla base delle istruzioni emanate dalla Direzione Generale. Adempie inoltre alla registrazione delle fatture nella gestione contabile.

·        Ufficio Acquisti e Magazzino: si incarica di approvvigionare tutto il materiale (attrezzature, macchine, materiale di consumo, ecc.) necessario alle attività produttive; ha inoltre il compito di distribuire detto materiale presso i cantieri di lavoro, in base a quanto richiesto dai Tecnici di Produzione. Effettua gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sugli automezzi e sulle attrezzature meccaniche.

·        Tecnico di Produzione: ha la responsabilità di raggiungere gli obiettivi di produttività stabiliti per ciascuna commessa dalla Direzione Generale. E’ la figura referente per gli aspetti tecnici nei confronti della committenza. Determina le risorse necessarie per soddisfare le richieste straordinarie da parte della committenza.

·        Ufficio Movimentazione: è incaricato di rendere disponibili i turni di lavoro mensili di tutte le squadre operanti i vari cantieri di lavoro. Raccoglie e registra tutte le ore effettivamente lavorate, sia per ciascun dipendente, sia per singola commessa. Organizza le sostituzioni per assenze di personale in caso di assenze programmate (ferie, permessi) o impreviste (malattia, infortunio).

·        Caposquadra: è la figura responsabile del coordinamento lavori presso ciascun cantiere. Oltre a svolgere mansioni operative, esercita un’attività di supervisione tecnica ed organizzativa sui propri cantieri di lavoro. In caso di problematiche tecniche complesse, si rapporta con il Tecnico di Produzione per individuare la soluzione più opportuna. Comunica le ore consuntive all’Ufficio Movimentazione e fa rispettare i turni di lavoro programmati. Comunica al Magazzino il materiale da approvvigionare.

·        Unità Operative: sono incaricate dello svolgimento di tutti i lavori, ordinari e straordinari, programmati per ciascun cantiere di lavoro. In caso di imprevisti di qualsiasi natura, si rapportano alla Caposquadra competente. Sono responsabili del mantenimento delle attrezzature assegnate e del perfetto stato della divisa di lavoro.

AREA COMMERCIALE

·        Segreteria Commerciale: oltre all’attività di segreteria aziendale, è incaricata della predisposizione di tutti i documenti, sia formali che tecnici, necessari alla presentazione di offerte, preventivi ed alla partecipazione a gare d’appalto.

·        Tecnico Commerciale: effettua tutto il lavoro di sviluppo ed analisi necessario alla determinazione delle risorse umane e tecniche ed economiche richieste per la presentazione di un’offerta o di un preventivo. Fornisce alla Segreteria Commerciale le informazioni tecniche specifiche per lo sviluppo dei documenti tecnici relativi a progetti tecnici di gare d’appalto.

AREA AMMINISTRATIVA

·        Ufficio Contabilità Generale: provvede agli adempimenti contabili ed amministrativi dell’azienda, effettua le registrazioni tributarie previste dalla normativa vigente e redige i documenti di bilancio.

·        Ufficio Paghe e Contributi: sovrintende il lavoro di produzione delle buste-paga e provvede agli adempimenti previdenziali, assicurativi e fiscali per tutti i dipendenti.

NUMERO DIPENDENTI

Il numero medio dei dipendenti di CEP relativo all’ultimo triennio, è così composto:

Anno

Impiegati

Operai

Totale

2002

2

74

    76

2003

3

99

  102

2004

3

97

  100

 

Pagina iniziale